Chi Sono

2015-08-18-13-22-10-e1467407674299Benvenuti a Riformissio! Mi chiamo Jonathan Kleis, e sono un fondatore di chiese cristiane evangeliche in Italia. Appartengo alla tradizione Protestante del Cristianesimo storico (distinta dal Cattolicesimo Romano e l’Ortodossia). Come indicato dal nome ‘cristiano evangelico’, la mia identità e vocazione si basano sull’Evangelo, il buon annuncio di ciò che Dio ha fatto, tramite suo figlio Gesù, il Re, per mettere a posto il mondo. Perciò, la nostra attività consiste soprattutto nell’aiutare le persone, attraverso lo studio della Bibbia, a conoscere meglio il Vangelo e a vivere coerentemente con esso. Credo fortemente che così facendo, diventiamo ciò che Dio ci ha creato per essere, conformi a Cristo e autenticamente umani.

Di origine statunitense, mi sono trasferito in Italia per svolgere il ruolo di ‘riformissionario’. Che significa? L’Italia è un paese in cui la Riforma Protestante nel XVI secolo, per vari motivi, ha avuto poco successo. A parte la chiesa valdese, la tradizione Protestante rimane una realtà poco rilevabile in Italia, e pertanto gli italiani non beneficiano delle ricchezze che solo le chiese della Riforma possono offrire. Inoltre, come anche Papa Giovanni Paolo II ha notato nella sua lettera enciclica Redemptoris Missio: “Esiste…specie nei paesi di antica cristianità…[luoghi] dove interi gruppi di battezzati hanno perduto il senso vivo della fede, o addirittura non si riconoscono più come membri della chiesa, conducendo un’esistenza lontana da Cristo e dal suo Vangelo. In questo caso c’è bisogno di una «nuova evangelizzazione», o «rievangelizzazione»” Penso che nessuno negherebbe che questo descriva bene la situazione attuale in Italia. Per questo motivo, l’Italia non ha bisogno di missionari nel senso più tradizionale, ma ‘riformissionari’, cioè persone che si dedicano alla riforma della chiesa e alla rievangelizzazione della popolazione italiana.

Ho creato questo blog per mettere a vostra disposizione le mie riflessioni personali su ciò che significa ‘riformare la chiesa secondo la Parola di Dio’. È questa Parola che, secondo il Vangelo di Giovanni (1,14), “è diventata carne e ha abitato per un tempo fra di noi, piena di grazia e di verità; e noi abbiamo contemplato la sua gloria, gloria come di unigenito dal Padre”. È solo nella luce della gloria di questa Parola-diventata-carne, cioè Gesù Cristo, che possiamo essere liberati dalle tenebre e diventare noi stessi veramente umani in lui.

Non pretendo di sapere tutto o di avere tutte le risposte. Senza dubbio, ho molto ancora da imparare. Ma spero che il frutto delle mie esperienze e dei miei studi vi possa benedire in qualche modo.

Grazie per essere venuti!